- LABORATORIO DI CARTONE

 

*  *  *

 - LABORATORIO DI CARTONE

 

P A R T E   S E C O N D A

di e con
 G I O R G I O   S O T T O C O R N O L A
 

con la collaborazione di
L I L I A N A   S A N G A L E T T I
A L E S S A N D R O   R O N Z O N I
 

e la partecipazione di
 D E S I R E E   G I U L I A N I
 E D I   F U M A G A L L I

 

1 9  M A R Z O   2 0 1 7  O R E  1 8 . 3 0

C I R C O L O   A R C I   "F U O R I R O T T A"   L O C A L I T A'  B A T T A G L I E   -T R E V I G L I O-

 (Allegoria resterà aperta al pubblico dal 19 Marzo al 19 Aprile, tutti i giorni, orari di apertura del circolo dalle 18.30 alle 23.00)

 

Allegoria: Secondo Capitolo di un’intuizione che, probabilmente, non avrà mai fine.

Quel grido di disperazione e di richiesta d’aiuto, fortemente marcato nella Parte Prima, ora è stato rimpiazzato, sostituito o se preferite semplicemente mutato nella sua fisiologia. Un totale abbandono, quasi una rassegnazione… quasi… forse, ma sempre con una smorfia cinica appena accennata.

L’individuo che nasconde, che ha amato e che è stato amato nelle sue molteplici sfaccettature, nel massimo delle capacità degli individui che gli hanno donato la vita.

Non esiste soluzione in un paradosso…” mi suggerì un tempo non molto lontano l’autore. Confesso che, allora come adesso, non ne capii il senso del contesto ma va bene così perché, forse, non c’è nulla da capire nell’amore incondizionato, ed io amo.

Bice Dallombralunga

 

I  T R E  C A T A P L A S M A 

Cataplasma Paterno (Rivisitato)
Cataplasma Materno
Fuori dal Cataplasma (Rivisitato)
"Bianco e solitario è il cataplasma che seppellisce il bigottismo dei pensieri altrui."
 

L' A S S O L U T O  C L A N D E S T I N O

"Guarda cosa hai fatto! Ora non riesco più a contenere la mia immaginazione!" (Derivato) 

L E  T R E  S C H E G G E

Le ribelioni (Derivato)
  "Tu, come una lampada per le Falene."
"Sospetto che la lunga e noiosa attesa per la metamorfosi sia ormai inutile." (Demo)

 

I  Q U A N T I C I 

Questo mondo che mi spinge a cambiare quando io rimarrei volentieri fermo immobile

Consapevolezza di un Essere di pezza

Parte dell'Essere clandestina

 

I  B A L O C C H I

Balocchi di vita

Balocchi di morte

 

L E  Q U A T T R O  A L L E G O R I E

Tutte senza titolo

 - LABORATORIO DI CARTONE

Dal libro di racconti "Grottesco" prende forma "Allegoria": Metafora della vita pre-adolescenziale dei protagonisti di un libro nato in clandestinità. Parodia bizzarra dell'amore. Figura storpiata dell'esistenza dell'incompreso. Immagine dei sentimenti e dei rancori. Un ampio progetto suddiviso in tre parti: Romanzo (Grottesco), Installazione itinerante mutevole (Allegoria), Teatro (Mielodramma).

 

+

 - LABORATORIO DI CARTONE